NEWS / Workshop: auto-IPNOSI regressiva, COSTELLAZIONI oniriche e BODYWORK 2-3 DICEMBRE

Workshop: auto-IPNOSI regressiva, COSTELLAZIONI oniriche e BODYWORK 2-3 DICEMBRE

single project

In questo esperienziale proveremo ad indurre, tramite tecniche meditative specifiche, accompagnati da suoni analogici a 432hz, quello che chiamiamo stato di sogno lucido, in cui la persona può prendere coscienza del proprio mondo onirico e decidere di muoversi al suo interno come meglio crede. In gran parte sarà guidato ed accompagnato in specifici percorsi meditativi, sia per fare esperienza di questo stato di “realtà” che per avere un contatto diretto con il proprio mondo creativo ed emotivo, per prenderne consapevolezza e poter scegliere come esprimere e cosa farsene della propria esistenza, intentando intenzionalmente o,  almeno, qualcuna delle sue infinite possibili direzioni.

Approfittando di questo sbalzo spazio temporale, possiamo decidere, anche, di regredire ad un tempo passato e modificare l’assetto interno che ci ha lasciato quella determinata esperienza. Si può regredire anche a quelle che alcune persone portano come esperienze di vite passate, che poco conta se si tratti effettivamente di vite passate, di universi paralleli, di viaggi astrali o di semplici sogni proiettivi, sempre se esistano queste realtà, ma quello che conta è che questo tipo di esperienza possa portare un miglioramento della qualità di vita della persona che l’esperisce.

Nella seconda fase del laboratorio, lavoreremo su quello che emerge dall’esperienza regressiva, oppure sulla difficoltà individuale di lasciarsi andare ad un contatto con il proprio modo interno, ma anche con temi personali di qualsiasi natura.

Gli strumenti psicoterapici che potranno essere usati, su richiesta specifica della persona, saranno:

COSTELLAZIONI familiari, spaziali,  teatrali, oniriche e intrapsichiche.

BODYWORK

Condotto da Fabio Cieri: (psicologo, psicoterapeuta ad approccio Gestaltico, ricercatore, formatore e operatore teatrale)

Per info e prenotazioni: valentinademarco.vd@gmail.com – tel: 3333055161

È  possibile partecipare ad una singola giornata o ad entrambe:

 

Sabato 2 dicembre

dalle 16 alle 20:

-Parte Teorica sull’Auto-Ipnosi Regressiva;

-Meditazione auto-ipnotica per accogliere l’armonizzazione sonora dei gong, campane tibetane e altri strumenti a 432 hZ.

 

Domenica 3 dicembre

dalle 10.30 alle 13.30: -Esperienza guidata di Auto-Ipnosi regressiva;

13.30/14.30: Pausa pranzo

14.30/20.00: -Lavori personali in gruppo su quello che é emerso dall’esperienza regressiva o sui blocchi che hanno limitato il lasciarsi andare, con strumenti

psicoterapici come:

Costellazioni Familiari, il BodyWork, la Messa in Scena e il lavoro con le polarità.

 

Per gli associati dell’associazione Alzheimer di Bari verranno applicate delle tariffe agevolate:

sabato 25 euro domenica 70 sabato+domenica 85

  • Condividi articolo